SPACE IN BETWEEN_01

The art work was born as a research of the rarefaction of matter. Spatio-time flexion is a spatial clipping dimension stuck in the current space, which creates tension. Allusion to a dissolved depth, device of perception of an illusory spatiality fruit of an inverse mechanism of projections of light and shadow.

The title alludes to the attempt to search for another spatial dimension, which reveals its medial entity undefined in its material incompleteness. A device modulated by the environmental and temporal interaction to which it's subjected through n-configurations of different inflections and rarefactions.

L'opera nasce come ricerca della rarefazione della materia . La flessione spazio - temporale è una dimensione di ritaglio spaziale bloccata nello spazio presente, che crea tensioni. Allusione ad una profondità dissolta , dispositivo di percezione di una spazialità illusoria frutto di un meccanismo inverso di proiezioni di luce e ombra .
Il titolo allude al tentativo di ricerca di una dimensione spaziale altra, che rivela la sua entità mediale in-definita nella sua non completezza materica . Un dispositivo modulato dall'interazione ambientale e temporale a cui è sottoposto attraverso n -configurazioni di differenti flessioni e rarefazioni .

SPACE IN BETWEEN_01   

2019 

ACRYLIC, TRACING PAPER, PVC ON CANVAS

61 X 102 cm

ph. Massimiliano Palmieri